Cosa vuol dire giocare a Laser game? Come si gioca, quali sono le regole e le strategie?

Giocare a Laser Game innanzi tutto significa stare tra amici e conoscerne di nuovi, divertirsi  in un ambiente che ha il sapore del futuro, provare l’ebbrezza di sparare ad un nemico agguerrito con il raggio laser come in un film di fantascienza, facendosi trascinare dall’adrenalina, dalla paura di essere colpiti dal nemico e dal desiderio di competere studiando strategia d’attacco con la propria squadra. Ma tutto in totale sicurezza. Questo è il laser game, scopriamolo insieme.

Laser game: cos’è?

Il laser game è un gioco che si svolge in locali chiusi nel quale, muniti di fucile laser e di corpetto protettivo, potrai sfidare i tuoi amici in avvincenti competizioni. Questo gioco, chiamato q-zar in Inghilterra, si è affermato anche in Italia oramai da diversi anni.

Svolgimento del gioco

L’arena: l’ambiente di gioco

Arena è il nome che viene dato al campo di gioco e in genere è formata da un insieme di cunicoli decorati con vernici fosforescenti, che permettono ai contendenti di potersi nascondere e tendere agguati agli avversari.

Come si intuisce, non esiste un campo di gioco tipico, i vari locali vengono adeguati agli standard di sicurezza e disegnati in modo da rendere avvincente il gioco: Più cunicoli e stanze particolari ci sono, più il gioco si tinge si difficoltà e adrenalina.

Solitamente l’arena è un ambiente al chiuso, ma esistono anche degli ambienti outdoor, dove la battaglia del lasergame si svolge all’esterno.

Regole laser game

Il laser game viene utilizzato anche come addestramento militare vero e proprio, per cui si capisce le le regole sono ben precise e il loro rispetto è importante tanto quanto la voglia di divertirsi e stare insieme.

Vediamo, quindi, come si gioca a questa bellissima e futuristica battaglia laser.

La Regola più importante: vietata la violenza e i contatti fisici

Il gioco con le pistole laser è sicuro: è vietato correre, saltare, rotolarsi, arrampicarsi e avere contatti fisici di ogni tipo, quindi le possibilità di farsi male sono praticamente quasi nulle.

Gioco leale

laser gameNessuna possibilità di errore o di barare: il gioco laser si svolge senza possibilità di inganno, in quanto sia il corpetto protettivo che il fucile sono dotati di sensori su ogni lato in modo che, quando si viene colpiti, un allarme acustico avvisa il giocatore e gli strumenti smettono di funzionare.

Gli errori della tecnologia però sono sempre dietro l’angolo. Infatti è possibile a volte che il laser, che dovrebbe colpire esattamente i sensori, non sempre faccia bloccare l’avversario che, quindi, continua la sua partita senza accorgersi dell’anomalia, o sfruttando l’errore tecnico dell’attrezzatura.

In questi casi, come ogni gioco che si rispetti, i contendenti dovrebbero sportivamente raggiungere un accordo preventivo, per evitare che questi episodi vadano a rovinare la bellezza di questo gioco.

Le Possibilità di farsi male ovviamente sono presenti ugualmente come in tutte le attività. In un arena buia fatta da corridoi in penombra, capita di svoltare un angolo e sbattersi con qualcuno, ma niente paura il corpetto protegge buona parte del corpo, bisogna fare solo attenzione al volto che potrebbe sbattere sul fucile avversario.

Ma quale è lo sport che non ha rischi? L’importante è rispettare le regole, essere sportivi, perché solo aumenta veramente la sicurezza e minimizza i danni da incidente fortuito.

Obiettivi del laser Tag

Essendo il lasergame un gioco militare, gli obiettivi possono essere diversi:  la conquista delle basi nemiche è il più classico degli obiettivi, per cui le due squadre avranno un reparto di attacco e uno di difesa. Chi riesce a forzare la base nemica vince la battaglia.

Ma possono esserci anche altri obiettivi prefissati, giusto per rendere il gioco più emozionante, o calcare delle missioni più realistiche, come la protezione di un personaggio famoso, o la cattura di un leader. Insomma, basta avere anche un po’ di fantasia, trovare un obiettivo accattivante e buttarsi nella mischia. Il fine è sempre è solo il divertimento, ma passa sempre attraverso il rispetto per le regole, per i compagni e per l’avversario.

La strategia 

Durante lo svolgimento del gioco vi è la possibilità di muoversi in maniera non del tutto naturale coprendo quasi tutti i sensori. Questo significa che anche in questo sport possiamo fare ricorso a dei piccoli trucchi per vincere al laser game. 

Vediamone qualcuno:

  • mettere il fucile di lato ruotandolo di 90 gradi e mettendo una mano sul sensore del fucile;
  • per non essere colpiti dal laser, posare il braccio sul sensore del corpetto, oppure accucciarsi coprendo il sensore con le braccia;
  • collaborando con un compagno che fa altrettanto alle nostre spalle si può oscurare anche il posteriore.

Purtroppo in questo modo, il divertimento viene un po’ meno e la tecnica nel nascondersi bene o nell’essere preciso nello sparo conta veramente poco. Diventa più una vittoria per i più furbi e i più fortunati, che per chi cerca di mettere in campo delle vere e proprie strategie da combattimento.

Il laser game è uno sport al chiuso, che in un certo senso si contrappone al softair, una pratica che invece si svolge completamente all’aperto, in mezzo alla natura, uno sport per gli amanti della precisione, dell’abilità nel nascondersi e della bravura di colpire un avversario anche a grandi distanze, con un fucile che spara fino a 60 metri, col quale si riesce con precisione a colpire bersagli della dimensione anche di un anguria.

Tuttavia anche in questo gioco è possibile barare, basta che se colpito neghi l’evidenza, in questo caso l’unica soluzione è scegliere bene con chi giocare.

Come si vince nel Laser Game?

Per poter vincere la partita di Laser Game dovrete fare il maggior numero di punti. Questo è possibile conquistando la base avversaria, raggiungibile tramite percorsi diversi, oppure “uccidendo” più avversari possibile cercando di colpire meno possibile i tuoi compagni.

Le statistiche che concorrono al punteggio

  • Proiettili sparati totali
  • Nemici eliminati totali
  • Proiettili totali a segno su nemici
  • Amici eliminati in totale
  • Totale proiettili a segno su amici
  • Percentuale precisione

Allora sei pronto a cimentarti in questo fantastico gioco? Pronto per la Sfida?

Se anche a te piacciono il Laser Game e gli sport sparatutto, commenta questo articolo, esponici le tue tattiche, i tuoi trucchi, il tuo punto di vista e raccontaci le partite con i tuoi amici! Confrontiamoci e condividiamo le nostre esperienze ed emozioni.

Commenta